Voci della danza

Una storia orale della danza in Svizzera

DVD, 2016, 15.- CHF

La danza è per sua natura un’arte effimera, difficile da documentare. In Svizzera, le fonti sono incomplete e la storia della danza è quindi lacunosa. In conformità ai nuovi approcci di archiviazione, che prevedono non solo la conservazione ma anche la creazione di materiale d’archivio, SAPA ha deciso di avviare un progetto di oral history, raccogliendo, fra il 2012 e il 2016, dieci interviste a professionisti della danza residenti in Svizzera.

Questi coreografi e coreografe, danzatori e danzatrici e pedagoghi e pedagoghe erano attivi fra gli anni Sessanta e Ottanta, cioè in uno dei periodi di maggiore rilevanza per la storia della danza, e hanno influenzato in modo decisivo la scena coreica svizzera. Nelle interviste parlano, da un lato, delle proprie reti di contatti, delle possibilità formative e di presentare le proprie opere, come pure delle condizioni di vita in quanto professionisti della danza. I ritratti illustrano singoli percorsi di vita e carriere nell’ambito della danza, al contempo mettono però in luce le interconnessioni attraverso numerosi e inattesi punti d’incontro. Le registrazioni video delle interviste costituiscono anche preziosi documenti di base per la ricerca scientifica.

Nel 2012 il progetto pilota è stato premiato dall’Ufficio federale della cultura (UFC) ed ha potuto essere realizzato grazie al sostegno finanziario della FOC, della Loterie Romande e della Stanley Thomas Johnson Foundation.

Persone intervistate nella fase pilota:

Monique Bosshard (*1941), Jean Deroc (1925-2015), Marianne Forster (1943-2014), Peter Heubi (*1943), Ulla Kasics (*1926), Noemi Lapzeson (1940-2018), Fritz Lüdin (*1941), Fumi Matsuda (*1943), Annemarie Parekh (*1941), Evelyn Rigotti (*1938).

Estratti delle interviste

Le interviste sono state trascritte sulla base delle registrazioni video e, su richiesta, sia i video che le trascrizioni possono essere consultate su posto.

Il progetto «Oral-History» dell’ex. Collezione svizzera della danza (oggi SAPA Zurigo) fa parte della rete oralhistory.ch